Sconfitta interna con la capolista Sellia (2-3) .

GIMIGLIANO – Rimane il nodo in gola per quel tiro di Ciambrone al 90° che ha superato di poco la traversa e ha spento ai biancorossi la possibilità di rimanere imbattuti nel match con la capolista Sellia Marina.

Ospiti sicuramente piu’ in palla fin dai primi minuti al Sant’Elia , agevolati anche dalle defezioni multiple dei biancorossi,  soprattutto nel reparto arretrato,  che in queste ultime partite costringono Ambrosio e Scalzo a sopperire affidandosi soprattutto alla buona volontà dei ragazzi.

Gimigliano che comunque riesce a tenere botta fino alla mezz’ora , quando l’attaccante ospite F. Garcea approfitta di un fermo della difesa, per sospetto fuorigioco, per superare Iacopino e portare in vantaggio i suoi. 

Il Gimigliano non reagisce in maniera eccezionale e affida alla ripresa ed all’ingresso in campo di Romagnino il riassetto della fase offensiva ed il tentativo di rimonta. Ma sono ancora gli ospiti a passare con un tiro da fuori di D.Garcea dopo quattro minuti che gela i biancorossi al punto da rischiare di capitolare.

Si erge a muro Salvatore Iacopino che in tre occasioni sventa i tentativi di tris degli ospiti, in particolare respinge in maniera eroica un calcio di rigore, da egli stesso cagionato nel tentativo di disinnescare un contropiede ospite.

La rete di Gigliotti su punizione accorcia le distanze e riaccende la fiducia nei biancorossi che comunque trovano difficoltà ad entrare nell’area dei gialloblu, abili a sfruttare il baricentro alto ed una nuova disattenzione per portarsi a tre con F.Garcea.

L’ingresso di Rizzo e Argantino danno comunque spinta al Gimigliano che riesce a procurarsi un penalty con Pino Paonessa a pochi minuti dal termine e ad accorciare nuovamente le distanze con Gigliotti. Nell’assalto finale è l’estremo ospite Astorino a fermare le minacce e quel tiro sopra la traversa di Ciambrone che preannuncia la resa finale ed il 2-3.

Ambrosio e Scalzo prepareranno il derby di sabato col Tiriolo consci che la propria squadra ha ampi margini di crescita , ma tanto è cresciuta in questo difficile campionato.

Certo la zona play-off adesso è a nove punti, ma questa distanza nulla puo’ togliere al bel lavoro fatto fino a questo punto della stagione tutti insieme . Lavoro da difendere da tutti a prescindere .

Formazione USD : Iacopino; Lubello, Paparazzo,  Critelli(Argantino),   Nicoletta Ale(Rizzo) Scalzo, Tavano(romagnino) ; Gigliotti , Ciambrone SPaonessa P. ;Le Pera A A disp Trapasso Cr, LePera Mai, Gabriele , Ambrosio All : Ambrosio-Scalzo

Gimigliano e Atletico Sellia Marina
  • Questo sito utilizza cookie. Puoi accettare cliccando
  • Qui
  • Vuoi avere altre informazioni?
  • Clicca qui